Mercoledì 27 Novembre 2013                     
HOME › CRONACHE
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Premere F5 per aggiornare la pagina
19.06.2010 17:51 di Andrea Lolli articolo letto 3380 volte

FINE SECONDO TEMPO - Termina qui l'incontro. Il Ghana non sfrutta il vantaggio numerico per gran parte del match, ma rischia anche il ko. Australia quasi fuori da tutti i giochi, Ghana in testa al girone, ma all'ultima sfida del girone ci sarà da affrontare la Germania e servirà almeno un pari per garantirsi il passaggio del turno.

94' Ghana in dieci, Pantsil deve uscire per un colpo al setto nasale.

91' Ancora Ghana, due conclusioni da fuori pericolose.

89' Il Ghana ci smentisce subito!!! Punizione di Muntari dalla trequarti sinistra, testa di Jonathan e palla a lato di poco.

88' Sembra che in questi ultimi minuti il Ghana debba solo cercare di chiudere in parità l'incontro. La squadra di Rajevac non sembra avere più forze per spingere e a testimonianza della fatica sono i diversi cartellini gialli ricevuti negli ultimi minuti.

82' Incredibilmente, con il passare dei minuti, è l'Australia a uscire fuori. Il Ghana fatica ad orchestrare la manovra e a creare superiorità in mezzo al campo.

77' Provvidenziale Moore su una palla filtrante di Asamoah per Gyan. Sarà l'ultima giocata del giocatore dell'Udinese che, poi, lascia il campo ad un altro italiano: l'interista Muntari.

72' Ancora un botta e risposta. Gyan dal limite calcia a lato, dall'altra parte Kenney e Carney non insaccano a tu per tu con Kingson.

68' Secondo cambio per gli australiani: fuori il goleador Holman e dentro Kennedy.

67' Grande opportunità per l'Australia. Chipperfield, appena entrato per Bresciano, mette alto di testa un bel cross di Wilkshire. Dall'altra parte risponde Gyan: diagonale da posizione defilata, Asamoah non arriva per la deviazione decisiva.

64' Pronto il primo cambio anche per l'Australia. A bordo campo è pronto ad entrare uno dei senatori: Scott Chipperfield.

61' Il Ghana non spinge sull'acceleratore e la sfida rimane in pieno equilibrio. Qualche punizione dalla trequarti da segnalare e non sfruttata da entrambe le parti.

55' Non si tira indietro l'Australia e prova a giocarsi il match. Intanto è pronto il primo cambio: nel Ghana entra Owusu-Abeyie per un Tagoe avulso dal match negli ultimi minuti.

50' Riparte senza paura un'Australia, ricordiamo, in inferiorità numerica. Il Ghana, però, riparte in maniera pericolosa e colleziona occasioni con Asamoah, che spara a lato, e Gyan, che trova pronto Schwarzer.

46' Si riparte per i secondi quarantacinque minuti. Nessun cambio, intanto, nelle due formazioni.

FINE PRIMO TEMPO - Buon avvio, come contro la Germania, per l'Australia che trova anche il gol con Holman. Il Ghana reagisce bene, pareggia, e ora potrà sfruttare un'intera frazione di gioco in superiorità numerica.

43' Occasionissima per il Ghana! Prince Boateng ruba palla, si invola in area australiana e conclude con un bel diagonale. Ottima la parata di Schwarzer che, distendendosi sulla sua destra, devia in angolo.

38' Fase di stallo dell'incontro. Il Ghana mantiene il possesso palla senza, però, affondare troppo i colpi.

31' Gyan è un rebus per la difesa australiana. Intanto il tecnico Verbeek non pensa ad alcun cambio, la squadra rimane in campo senza punte di ruolo.

25' Sul dischetto si porta, come contro la Serbia, Gyan che spiazza il portiere e pareggia i conti.

24' Ancora in dieci l'Australia. Dopo una bella conclusione di Gyan, sul conseguente angolo Kewell salva sulla riga, di braccio, una conclusione di Jonathan. Rosso all'attaccante e rigore per il Ghana.

20' Bello spunto di Ayew. Taglio centrale e conclusione dal limite deviata in corner da Neill.

17' Il Ghana prende in mano il gioco alla ricerca del pareggio, ma per ora manca qualcosa. Non arrivano pericoli per Schwarzer.

11' L'Australia passa in vantaggio!!! Paperaccia di Kingson su punizione di Bresciano dai venti metri, ne approfitta Holman che ribadisce in rete.

5' Avvio di gara intenso, con qualche errore di troppo. In tribuna, intanto, si può scorgere il ct tedesco Loew che, nell'ultima giornata del raggruppamento, dovrà affrontare proprio il Ghana.

2' Primo episodio dubbio dopo soli due minuti. Kewell ruba palla ad Addy, entra in area e cade dopo un contatto con quest'ultimo. Rosetti lascia correre e, probabilmente, fa bene.

0' Si parte, il primo pallone sarà giocato dall'Australia.

---

15:56 - Suonano gli inni nazionali, fra pochi minuti tutto sarà pronto per il calcio d'inizio. A dirigere l'incontro sarà il 'nostro' Roberto Rosetti.

15:53 - Squadre pronte ad entrare sul terreno di gioco per gli inni nazionali. L'Australia si presenta con la classica divisa giallo-verde, mentre gli africani con il completo bianco. Una vittoria per gli uomini di Rajevac sarebbe quasi decisiva in ottima qualificazione agli ottavi.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

GHANA (4-2-3-1)
Kingson; Pantsil, Jonathan, Addy, Sarpei; Annan, Prince; Tagoe, K. Asamoah, A. Ayew; A. Gyan.

AUSTRALIA (4-2-3-1)
Schwarzer; Wilkshire, Neill, Moore, Carney; Culina, Valeri; Emerton, Holman, Bresciano; Kewell.


Altre notizie - Cronache
CRONACHE, 11.07 23:12 - Un gol di Iniesta al secondo supplementare regala la Coppa del Mondo alla Spagna, la prima della sua storia, due anni dopo la vittoria dell'Europeo. Furie Rosse in delirio, tanta delusione per un'Olanda fallosissima ma anche sciupona, soprattutto nella ripresa. LE FORMAZIONI - Del Bos...
CRONACHE, 10.07 22:34 - Tedeschi di bronzo, ma sudamericani sugli scudi. Partita entusiasmante, con Uruguay e Germania che si sono affrontate a viso aperto fino all'ultimo secondo. Termina tre a due: a segno Mueller, Cavani, Forlan, Jansen e Kheidira. LE FORMAZIONI - Loew lascia in panchina Miroslav Klose, dato ...
CRONACHE, 07.07 22:51 - LE FORMAZIONI - Due anni fa vinse la Spagna, era la finale degli Europei. Nei due precedenti mondiali, invece, la Germania non ha mai perso. Tra le fila tedesche pesa l'assenza di Thomas Muller. Lo sostituisce il centrocampista dell'Amburgo Trochowski, che vince il ballottaggio con Kroos,...
CRONACHE, 06.07 22:30 - L'Olanda approda in finale. La rete (meravigliosa) di Van Bronckhorst e quelle di Sneijder e Robben permettono agli oranje di avere la meglio su un Uruguay bravo a rientrare per due volte in partita grazie alle reti di Forlan e Pereira. E domani sera si conoscerà il nome della sfidante...
CRONACHE, 06.07 22:23 - FINE SECONDO TEMPO - Vola in finale Mondiale un'Olanda tecnicamente troppo superiore ad un Uruguay volenteroso, a tratti anche bello da vedere, ma inferiore agli oranje di Van Marwijk. Bella la reazione d'orogoglio uruguaiana al 91esimo, ma questa Olanda è di altro pianeta. Wesley ...

IL CALCIO TOGLIE, IL CALCIO DÀ: DA INIESTAZO ALLA COREA DEL SUD...

Il titolo dice già tutto. La Spagna arriva finalmente al primo alloro mondiale, dopo ottant'anni dalla prima edizione, e si conquista un posto tra le grandi della storia. Da Madrid a Barcellona le piazze erano in festa, com...
Italia-Danimarca 3-1

JOSÉ ALBERTI A TM: "ARGENTINA, IO L'AVEVO DETTO"

Clamorosa sconfitta per l'Argentina di Diego Armando Maradona, contro la Germania. La Seleccion perde 4-0 contro i tedeschi e torna a casa. Dopo la debacle degli uomini del Pibe de Oro, TuttoMondiali ha raccolto il parere del talent ...

L'ACUTO (IN) FINALE

Forse il personaggio del giorno è Andrés Iniesta, probabilmente: suo il gol decisivo, scelta facile. Forse, altrimenti, si può parlare di Arijen Robben, ma l'ho già fatto e non mi piace ripetermi. Bisogna ...
Classifica marcatori
David Villa 5 Spagna
Diego Forlan 5 Uruguay
Thomas Mueller 5 Germania
Wesley Sneijder 5 Olanda
Gonzalo Higuain 4 Argentina
Miroslav Klose 4 Germania
Robert Vittek 4 Slovacchia
Asamoah Gyan 3 Ghana
Landon Donovan 3 Stati Uniti
Luis Fabiano 3 Brasile