Mercoledì 27 Novembre 2013                     
HOME › CRONACHE
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
06.07.2010 22:23 di Fabrizio Romano articolo letto 5988 volte

FINE SECONDO TEMPO - Vola in finale Mondiale un'Olanda tecnicamente troppo superiore ad un Uruguay volenteroso, a tratti anche bello da vedere, ma inferiore agli oranje di Van Marwijk. Bella la reazione d'orogoglio uruguaiana al 91esimo, ma questa Olanda è di altro pianeta. Wesley Sneijder trasforma davvero tutto in oro, Robben è una macchina infallibile e un secondo tempo di grinta per l'Olanda ha fatto la differenza. E adesso, la macchia arancione diventa infernale verso la finalissima!

94' - Ammonito Mark Van Bommel, ma la partita non finisce più!

93' - Arevalo calcia da fuori, ma l'Olanda si difende con le unghie!

91' - GOL DI M. PEREIRA, L'URUGUAY RIAPRE IL MATCH! 3-2! Servito da Gargano, Maximiliano Pereira trova la rete che riapre il match con un mancino a giro. E ora l'Uruguay tenta il miracolo!

89' - Esce un applauditissimo Robben, entra Elia per l'Olanda. Intanto, 3' di recupero.

86' - Robben fallisce ancora un'occasione: da solo di fronte a Muslera, dopo una fuga palla al piede, tira fuori un pallonetto smorzatissimo. Molto bravo il portiere laziale, attento.

83' - Cambio Uruguay: fuori Forlàn, dentro Fernandèz.

81' - Ennesimo capolavoro di Sneijder, che serve un pallone magistrale a Robben che però cicca la conclusione.

80' - L'Olanda ci prova ancora con Robben, ma si allunga il pallone fin troppo.

77' - Fuori A. Pereira, entra Abreu per l'Uruguay.

75' - Contraccolpo psicologico palese nell'Uruguay, che fatica tantissimo.

72' - ANCORA OLANDA MICIDIALE, 3-1 CON ROBBEN! L'Olanda è a un passo dalla finale! Robben servito da un cross di Kuyt colpisce di testa e trafigge Muslera, 3-1!

70' - OLANDA IN VANTAGGIO, 2-1 DI SNEIJDER! Un tiro improvviso dell'asso dell'Inter porta avanti l'Olanda. Un tiro con deviazione entra alle spalle di Muslera e porta avanti gli Oranje!

68' - Strepitoso lavoro di Van Persie che serve Van der Vaart solo in area, il centrocampista del Real calcia e Muslera respinge. Sul pallone vagante, Robben col destro spara alle stelle. Ma che occasionissima!

66' - Punizione stupenda, ma Stekelenburg si piazza bene e respinge al meglio.

65' - Occasione per l'Uruguay: punizione dal limite, c'è Forlàn.

62' - Preme l'Olanda con un'azione insistita. Sneijder, Van der Vaart e Van Persie pericolosi, c'è odore di gol!

58' - Cacères ubriacato da Robben, strepitoso.

56' - Squadre lunghe, da una parte all'altra opportunità con Kuyt e Cavani!

54' - Il match segue il copione di inzio primo tempo: Olanda col pallino del gioco, Uruguay in contropiede.

50' - Un retropassaggio di Boularhouz diventa pericolosissimo, con Stekelenburg anticipato da Cavani: la punta del Palermo però non ha freddezza, serve un compagno ma il tiro successivo si blocca sulla linea con Van Bronckhorst ben posizionato.

49' - Olanda nuovamente aggressiva.

45' - Inizia la ripresa, c'è un cambio per l'Olanda. Esce De Zeeuw, entra Van der Vaart, che garantisce più qualità.

FINE PRIMO TEMPO - Dopo un avvio in assoluto dominio culminato dal gol di Van Bronckhorst, l'Olanda è calata a favore di un Uruguay più convinto a affamato. Il pareggio di Forlàn è meritato, ma troppa presunzione si è mostrata negli oranje che ora si trovano in una situazione non semplicissima.

45' - 2' di recupero assegnati dal direttore di gara uzbeko.

42' - Adesso l'Uruguay è indiavolato: Cavani guadagna un'ottima punizione. La batte Forlàn, ma stavolta Stekelenburg para bene.

39' - GOL DELL'URUGUAY, 1-1 FIRMATO FORLAN! Arriva il pareggio uruguaiano, e porta la firma del solito Forlàn! La punta dell'Atlètico Madrid calcia di sinistro dalla distanza. Lo Jabulani non ha colpe, Stekelenburg invece sì, ma fatto sta che il pallone entra ed è 1-1!

34' - L'Uruguay recupera un pallone e Cavani si invola verso la porta: lui salta un uomo, alza la testa in area i rigore ma non trova compagni liberi, e viene quindi chiuso.

30' - Robben prova a scappare servito da Van Persie, ma Cacères come può chiude e salva il risultato.

26' - Cacères prova la giocata e trova una rovesciata che si conclude in bocca a De Zeeuw, steso a terra. Furia olandese, con Heitinga che va ad assalire l'ormai ex juventino. Accenno di rissa, sedata. Intanto, ammonito Sneijder.

25' - Splendida chiusura di John Heitinga su Cavani, che si sbatte senza trovare una posizione dove possa incidere.

20' - M. Pereira stende Robben, che si trova il piede chiuso tra le gambe dell'avversario. Primo giallo del match in omaggio per l'uruguaiano.

18' - GOL DELL'OLANDA, VAN BRONCKHORST PER L'1-0! Il capitano dell'Olanda sblocca con una cannonata dalla traiettoria beffarda, partita da lontanissimo. Muslera è stupito, ma il gol è pazzesco. Olanda avanti!

16' - Van Persie recupera una grande palla, poi arrivato al limite dell'area si dribbla da solo.

12' - Un errore di Cacères favorisce Robben che serve Sneijder al limite: dribbling stupendo, conclusione pericolosissima ma Van Persie intercetta involontariamente. E Wesley impreca...

10' - Van Bommel è sempre il solito: in 10 minuti, ha già regalato lividi da vendere agli uruguaiani.

9' - Due cross insidiosissimi da parte di Kuyt: sul primo anticipa Cacères, poi Muslera sbroglia sul secondo e blocca.

6' - L'Uruguay prova a ripartire, A. Pereira cerca di sorprendere Stekelenburg con un tiro da casa sua: palla in curva.

3' - Olanda pericolosissima! Robben scappa a A. Pereira con una grande accelerazione, il pallone finisce sui piedi di Sneijder che dipinge un cross stupendo. Muslera smanaccia fuori, sulla sfera c'è Kuyt che calcia alto di poco.

0' - Fischio d'inizio, partiti!

PRE - Come preannunciato da TM, non ce la fa Diego Lugano nell'Uruguay. Al suo posto Godìn. Presente invece Robin Van Persie, sempre più indispensabile per il suo lavoro nel magico quartetto offensivo dell'Olanda.

----

Ecco le formazioni ufficiali di Olanda e Uruguay: Van Marwijk sceglie tre fantasisti alle spalle dell'unica punta Van Persie; nella celeste, coppia d'attacco Forlan-Cavani.

URUGUAY (4-4-2): Muslera; M. Pereira, Godin, Victorino, Caceres; Perez, Gargano, Arevalo, A. Pereira; Cavani, Forlan. All.: Oscar Tabarez.

OLANDA (4-2-3-1)
: Stekelenburg; Boulahrouz, Heitinga, Mathijsen, van Bronckhorst; van Bommel, de Zeeuw; Robben, Sneijder, Kuyt; Van Persie. All.: Bert Van Marwijk.

ARBITRO: Ravshan Irmatov (Uzbekistan).


Altre notizie - Cronache
CRONACHE, 11.07 23:12 - Un gol di Iniesta al secondo supplementare regala la Coppa del Mondo alla Spagna, la prima della sua storia, due anni dopo la vittoria dell'Europeo. Furie Rosse in delirio, tanta delusione per un'Olanda fallosissima ma anche sciupona, soprattutto nella ripresa. LE FORMAZIONI - Del Bos...
CRONACHE, 10.07 22:34 - Tedeschi di bronzo, ma sudamericani sugli scudi. Partita entusiasmante, con Uruguay e Germania che si sono affrontate a viso aperto fino all'ultimo secondo. Termina tre a due: a segno Mueller, Cavani, Forlan, Jansen e Kheidira. LE FORMAZIONI - Loew lascia in panchina Miroslav Klose, dato ...
CRONACHE, 07.07 22:51 - LE FORMAZIONI - Due anni fa vinse la Spagna, era la finale degli Europei. Nei due precedenti mondiali, invece, la Germania non ha mai perso. Tra le fila tedesche pesa l'assenza di Thomas Muller. Lo sostituisce il centrocampista dell'Amburgo Trochowski, che vince il ballottaggio con Kroos,...
CRONACHE, 06.07 22:30 - L'Olanda approda in finale. La rete (meravigliosa) di Van Bronckhorst e quelle di Sneijder e Robben permettono agli oranje di avere la meglio su un Uruguay bravo a rientrare per due volte in partita grazie alle reti di Forlan e Pereira. E domani sera si conoscerà il nome della sfidante...
CRONACHE, 03.07 22:26 - Villa, e chi sennò: una sua rete, nel finale, regala alla Spagna la semifinale con la Germania. Paraguay che ha lottato come un leone, ma che ha dovuto arrendersi al gol del "guaje". Tante occasioni, partita vibrante, e un rigore sbagliato per parte LE FORMAZIONI - Del Bosque...

IL CALCIO TOGLIE, IL CALCIO DÀ: DA INIESTAZO ALLA COREA DEL SUD...

Il titolo dice già tutto. La Spagna arriva finalmente al primo alloro mondiale, dopo ottant'anni dalla prima edizione, e si conquista un posto tra le grandi della storia. Da Madrid a Barcellona le piazze erano in festa, com...
Italia-Danimarca 3-1

JOSÉ ALBERTI A TM: "ARGENTINA, IO L'AVEVO DETTO"

Clamorosa sconfitta per l'Argentina di Diego Armando Maradona, contro la Germania. La Seleccion perde 4-0 contro i tedeschi e torna a casa. Dopo la debacle degli uomini del Pibe de Oro, TuttoMondiali ha raccolto il parere del talent ...

L'ACUTO (IN) FINALE

Forse il personaggio del giorno è Andrés Iniesta, probabilmente: suo il gol decisivo, scelta facile. Forse, altrimenti, si può parlare di Arijen Robben, ma l'ho già fatto e non mi piace ripetermi. Bisogna ...
Classifica marcatori
David Villa 5 Spagna
Diego Forlan 5 Uruguay
Thomas Mueller 5 Germania
Wesley Sneijder 5 Olanda
Gonzalo Higuain 4 Argentina
Miroslav Klose 4 Germania
Robert Vittek 4 Slovacchia
Asamoah Gyan 3 Ghana
Landon Donovan 3 Stati Uniti
Luis Fabiano 3 Brasile