Mercoledì 27 Novembre 2013                     
HOME › CRONACHE
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Pareggio in extremis dei Kiwis, doccia fredda per la Slovacchia
15.06.2010 15:56 di Fabio Ornano articolo letto 1160 volte
Fonte: www.mondopallone.net
Nell'altro incontro del girone F, dopo il pari per 1-1 tra Italia e Paraguay, identico risultato tra Nuova Zelanda e Slovacchia. Sensazionale pareggio dei bianchi neozelandesi al 93° con Reid, che regala un'autentica doccia fredda all'undici di Weiss (che già pregustava la vittoria) e la prima rete assoluta della Nuova Zelanda nella storia dei Mondiali. La Slovacchia, all'esordio assoluto nella Coppa del Mondo, si affida alla superiore qualità dei suoi uomini per centrare il risultato pieno. Notevoli le differenze tra le due squadre soprattutto da centrocampo in avanti, con Weiss junior - un giovane davvero interessante - Hamšik (ottima prestazione) e Šesták coperti da Štrba. Coppia d'attacco formata da Vittek e Jendrišek. La Nuova Zelanda di Herbert invece schiera un tridente offensivo che ha avuto un impatto scarso sulla partita, con il solo Smeltz a tentare fortuna in area avversaria con una certa convinzione. Gara piuttosto bloccata e poco spettacolare, con la Slovacchia tecnicamente superiore ma poco concreta. Al 5° della ripresa l'intraprendente Šestak serve in area Vittek, che con un preciso colpo di testa sorprende Paston e porta in vantaggio l'undici in divisa blu. Quando Weiss senior e tutti gli osservatori attendono solamente il fischio finale e una scontata vittoria slovacca ecco la sorpresa. E' il 93°: Smeltz effettua un traversone da sinistra verso il secondo palo. Il difensore Reid, spintosi in attacco, incorna in rete per un pareggio storico. Questo gol è il primo iridato della Nuova Zelanda (che nel 1982 non riuscì a segnare, perdendo tre gare su tre) e vale il primo punto nella Coppa del Mondo. PRIMO TEMPO 3' - tentativo di Killen, tiro dalla lunga distanza oltre la traversa. 4' - testa di Lochhead, parata di Mucha. 5' - inserimento dalla destra di Weiss, palla bloccata da Paston. 17' - destro di Víttek da fuori area, sul fondo. 22' - Hamšik riceve al vertice sinistro dell'area neozelandese, calcia a girare di destro sul secondo palo: a lato. 28' - tentativo di Šesták, destro a lato. 30' - nuovo tiro a rete di Šesták, nuovamente fuori dallo specchio della porta neozelandese. 32' - botta di destro di Killen in diagonale, sfera sul fondo. 35' - Vittek esplode un sinistro da fuori area: il pallone esce alla sinistra di Paston. 38' - sinistro al volo di Smeltz, palla sull'esterno della rete. 43' - destro a girare di Hamšik da fuori area, Paston alza in angolo. SECONDO TEMPO 50' - cross dalla destra di Šesták verso il secondo palo, colpo di testa di Víttek che si insacca alla destra di Paston: 0-1. 65' - Šesták stoppa un pallone al limite dell'area neozelandese, serve all'indietro l'accorrente Hamšik che calcia alto. 69' - combinazione Šesták-Vittek, tiro sul corpo di Paston. 76' - Hamšik scende sulla sinistra e conclude la sua corsa con un diagonale mancino fuori dallo specchio. 79' - tiro di destro al volo da fuori area di Fallon: tentativo velleitario nettamente fuori. 88' - cross di Lochhead dalla sinistra, colpo di testa di Smeltz: fuori. 90'+3 - cross dalla sinistra di Smeltz, verso il secondo palo. Reid colpisce di testa, palla che schizza sulla base del palo e si insacca: 1-1. --- Rustenburg, 15 giugno 2010, Royal Bafokeng Stadium, Gruppo F NUOVA ZELANDA (4-3-3): Paston - Reid, Nelsen (C), Vicelich (78' Christie), Smith - Bertos, Elliott, Lochhead - Fallon, Smeltz, Killen (72' Wood). C.T. Herbert. SLOVACCHIA (4-1-3-2): Mucha - Zabavník, Ďurica, Škrtel, Čech - Štrba - Weiss junior (90'+1 Kucka), Šesták (81' Hološko), Hamšik (C) - Vittek (84' Stoch), Jendrišek. C.T. Weiss senior. Arbitro: Damon (Sudafrica). Reti: 50' Víttek, 90'+3 Reid. Ammoniti: Lochhead (gioco falloso), Štrba (gioco falloso), Reid (comportamento non regolamentare). Recupero: primo tempo 1', secondo tempo 3'. Spettatori: 23.871. fonte: www.mondopallone.net

Altre notizie - Cronache
CRONACHE, 11.07 23:12 - Un gol di Iniesta al secondo supplementare regala la Coppa del Mondo alla Spagna, la prima della sua storia, due anni dopo la vittoria dell'Europeo. Furie Rosse in delirio, tanta delusione per un'Olanda fallosissima ma anche sciupona, soprattutto nella ripresa. LE FORMAZIONI - Del Bos...
CRONACHE, 10.07 22:34 - Tedeschi di bronzo, ma sudamericani sugli scudi. Partita entusiasmante, con Uruguay e Germania che si sono affrontate a viso aperto fino all'ultimo secondo. Termina tre a due: a segno Mueller, Cavani, Forlan, Jansen e Kheidira. LE FORMAZIONI - Loew lascia in panchina Miroslav Klose, dato ...
CRONACHE, 07.07 22:51 - LE FORMAZIONI - Due anni fa vinse la Spagna, era la finale degli Europei. Nei due precedenti mondiali, invece, la Germania non ha mai perso. Tra le fila tedesche pesa l'assenza di Thomas Muller. Lo sostituisce il centrocampista dell'Amburgo Trochowski, che vince il ballottaggio con Kroos,...
CRONACHE, 06.07 22:30 - L'Olanda approda in finale. La rete (meravigliosa) di Van Bronckhorst e quelle di Sneijder e Robben permettono agli oranje di avere la meglio su un Uruguay bravo a rientrare per due volte in partita grazie alle reti di Forlan e Pereira. E domani sera si conoscerà il nome della sfidante...
CRONACHE, 06.07 22:23 - FINE SECONDO TEMPO - Vola in finale Mondiale un'Olanda tecnicamente troppo superiore ad un Uruguay volenteroso, a tratti anche bello da vedere, ma inferiore agli oranje di Van Marwijk. Bella la reazione d'orogoglio uruguaiana al 91esimo, ma questa Olanda è di altro pianeta. Wesley ...

IL CALCIO TOGLIE, IL CALCIO DÀ: DA INIESTAZO ALLA COREA DEL SUD...

Il titolo dice già tutto. La Spagna arriva finalmente al primo alloro mondiale, dopo ottant'anni dalla prima edizione, e si conquista un posto tra le grandi della storia. Da Madrid a Barcellona le piazze erano in festa, com...
Italia-Danimarca 3-1

JOSÉ ALBERTI A TM: "ARGENTINA, IO L'AVEVO DETTO"

Clamorosa sconfitta per l'Argentina di Diego Armando Maradona, contro la Germania. La Seleccion perde 4-0 contro i tedeschi e torna a casa. Dopo la debacle degli uomini del Pibe de Oro, TuttoMondiali ha raccolto il parere del talent ...

L'ACUTO (IN) FINALE

Forse il personaggio del giorno è Andrés Iniesta, probabilmente: suo il gol decisivo, scelta facile. Forse, altrimenti, si può parlare di Arijen Robben, ma l'ho già fatto e non mi piace ripetermi. Bisogna ...
Classifica marcatori
David Villa 5 Spagna
Diego Forlan 5 Uruguay
Thomas Mueller 5 Germania
Wesley Sneijder 5 Olanda
Gonzalo Higuain 4 Argentina
Miroslav Klose 4 Germania
Robert Vittek 4 Slovacchia
Asamoah Gyan 3 Ghana
Landon Donovan 3 Stati Uniti
Luis Fabiano 3 Brasile