Mercoledì 27 Novembre 2013                     
HOME › GLI STADI
Gli Stadi
SOCCER CITY
 
Costruito nel 1987, Soccer City è lo stadio fulcro del Mondiale. In esso infatti si disputerà sia la partita d'inaugurazione tra Sud Africa e Messico sia la finale. Lo stadio si trova a Soweto, il borgo più popoloso della città di Johannesburg.
Conosciuto in passato come l'FNB stadium, ospitò nel 1990 la prima manifestazione di massa dopo la liberazione di Nelson Mandela. E' stato anche la sede della finale della Coppa d'Africa del 1996, competizione in cui i Bafana Bafana trionfarono vincendo in finale 2-0 contro la Tunisia.
Proprio in occasione del Mondiale l'impianto è stato ristrutturato. La capienza è aumentata da 80.000 a 94.700 posti. Il design dello stadio è ispirato al cabalash, tipica ciotola multicolore usata nei villaggi africani.
SCHEDA
Nome: Soccer City
Città: Johannesburg
Anno di inaugurazione: 1987
Capienza: 94.700 posti
 
 
GREEN POINT STADIUM
 
Nato sulle ceneri di un vecchio campo da golf, il Green Point Stadium è stato appositamente progettato per i Mondiali. Situato in uno dei posti più rinomati del centro urbano di Città del Capo, l'impianto si trova tra la Signal Hill e l'Oceano Atlantico.
Secondo stadio più capiente dei Mondiali dopo Soccer City, ospiterà ben otto partite, tra cui l'esordio dell'Italia contro il Paraguay e una semifinale. A Mondiale concluso, il Green Point Stadium sarà con tutta probabilità utilizzato per i match casalinghi di Ajax Cape Town e Santos.
SCHEDA
Nome: Green Point Stadium
Città: Città del Capo
Anno di inaugurazione: 2009
Capienza: 70.000 posti
 
 
DURBAN STADIUM
 
E' tra gli impianti architettonici più interessanti costruiti appositamente per il Mondiale. Lo stadio è natioin onore del politico sudafricano Mosè Mabhida e vanta una capienza di 70.000 posti. E' attraversato da un arco lungo 350 metri che raggiunge un'altezza massima di 106 metri. Le due gambe dell'arcata sul lato sud si uniscono in cima, a simboleggiare la nuova unità di un paese un tempo diviso.
Situato al centro del Kings Park Sporting Precinct, lo stadio è il fiore all'occhiello di un'intera area che comprende ulteriori impianti sportivi, ristoranti, negozi, aree giochi per bambini e una zona pedonale che collega direttamente lo stadio al mare. L'impianto - che ospiterà sette partite del Mondiale - è stato inaugurato lo scorso 3 marzo, in occasione dell'amichevole Sud Africa-Namibia conclusasi 1-1.
SCHEDA
Nome: Durban Stadium
Città: Durban
Anno di inaugurazione: 2010
Capienza: 70.000 posti
 
 
ELLIS PARK STADIUM
 
Confederation Cup. La capienza dell'impianto - che ha ospitato la finale tra Brasile e Stati Uniti - è salita così da 57.000 a 62.000 posti. Nacque nel 1928 come stadio esclusivamente usato per le gare di rugby. E' stato demolito e ricostruito nel 1982 e prende il nome da un consigliere comunale dell'epoca: JD Ellis, politico che diede il suo decisivo assenso per l'uso del terreno finalizzato alla costruzione dello stadio.
Nell'Ellis Park s'è consumato anche uno dei momenti più importanti e commoventi della storia recente del Sudafrica. Rientrati sulla scena sportiva Mondiale dopo l'elezione di Nelson Mandela, i Bafana Bafana vinsero proprio qui la finale della Coppa del Mondo di rugby del 1995 battendo in finale la Nuova Zelanda. E' la sede delle partite di uno dei più popolari club calcistici del paese: gli Orlando Pirates Fc.
SCHEDA
Nome: Ellis Park Stadium
Città: Johannesburg
Anno di inaugurazione: 1982
Capienza: 62.000 posti
 
 
FREE STATE STADIUM
 
Ristrutturato in occasione della scorsa Confederations Cup, Il Free State Stadium ha ospitato la semifinale tra Spagna e Usa, con tutta probabilità la sfida più interessante dell'intera competizione. Nato nel 1952, ha una capienza di 45.000 posti, Ospiterà sei partite del prossimo Mondiale, tra cui l'incontro del padroni di casa contro la Francia.
SCHEDA
Nome: Free State Stadium
Città: Mangaung/Bloemfontein
Anno di inaugurazione: 1952
Capienza: 45.000 posti
 
 
NELSON MANDELA BAY STADIUM
 
Situato sulla riva del lago North End, l'impianto è stato costruito appositamente per il Mondiale.
Inaugurato lo scorso anno, ha già ospitato eventi importanti, tra cui l'attesissimo derby di Soweto tra Orlando Pirates e Kaizer Chiefs. Prima della costruzione dell'impianto le sfide calcistiche delle squadre locali venivano disputate nell'EPRU stadium, impianto costruito per il rugby.
Ospiterà ben otto partite del prossimo Mondiale, tra cui la finale per sancire il vincitore della medaglia di bronzo.
SCHEDA
Nome: Nelson Mandela Bay Stadium
Città: Nelson Mandela Bay/Port Elizabeth
Anno di inaugurazione: 2009
Capienza: 46.000 posti
 
 
MBOMBELA STADIUM
 
Prende il nome dalla municipalità locale che comprende la città di Nelspruit. Mbombela è una parola Siswati (Una delle undici lingue ufficiali del Sudafrica) e significa: "molte persone insieme in un piccolo spazio".
Costruito appositamente per il Mondiale, è situato a 6 km a ovest da Nelspruit. L'impianto è costato 92.7 mln di euro e ospiterà quattro partite del torneo, tra cui la sfida dell'Italia contro la Nuova Zelanda.
SCHEDA
Nome: Mbombela Stadium
Città: Nelspruit
Anno di inaugurazione: 2009
Capienza: 46.000 posti
 
 
PETER MOKABA STADIUM
 
Progettato appositamente per il Mondiale, ospiterà quattro partite del torneo. Prende il nome da Peter Mokaba, uno degli esponenti più significativi della lotta contro il regime dell'apartheid. Si trova a cinque chilometri dal centro della città e ha una capienza di 45.000 posti.
Il progetto della struttura si ispira alla pianta Baobab, con quattro "tronchi giganti" posizionati ai quattro angoli dell'impianto.
SCHEDA
Nome: Peter Mokaba Stadium
Città: Polokwane
Anno di inaugurazione: 2010
Capienza: 45.000 posti
 
 
ROYAL BAFOKENG SPORTS PALACE
 
Prende il nome dalla popolazione locale. Il Royal Bafokeng Sports Palace è stato costruito nel 1999 e ospita diverse partite della Premier Soccer League, nonostante la città di Rustenburg non abbia una squadra propria. Situato a 12 chilometri dal centro della città, è a soli 25 minuti di auto da Sun City e 30 da Pilansberg.
Ha ospitato la sfida Sud Africa-Burkina Faso, partita di qualificazione ai Mondiali del 2002 vinta dai padroni di casa per 2-1.
SCHEDA
Nome: Royal Bafokeng Sports Palace
Città: Rustenburg
Anno di inaugurazione: 1999
Capienza: 42.000 posti
 
 
LOFTUS VERSFELD STADIUM
 
Tra gli stadi più antichi del paese, è stato usato per manifestazioni sportive fin dal 1903, quando poteva ospitare solo 2.000 spettatori. Ha subito varie ristrutturazioni dal 1948 in poi, e attualmente ospita sia match di rugby che di calcio. Fu la sede, nel 1999, della prima vittoria della nazionale sudafricana contro una compagine europea: Sud Africa-Svezia 1-0. In questo impianto si disputeranno sei partite, tra cui un ottavo di finale.
SCHEDA
Nome: Loftus Versfeld Stadium
Città: Tshwane/Pretoria
Anno di inaugurazione: 1906
Capienza: 50.000 posti
 

IL CALCIO TOGLIE, IL CALCIO DÀ: DA INIESTAZO ALLA COREA DEL SUD...

Il titolo dice già tutto. La Spagna arriva finalmente al primo alloro mondiale, dopo ottant'anni dalla prima edizione, e si conquista un posto tra le grandi della storia. Da Madrid a Barcellona le piazze erano in festa, com...
Italia-Danimarca 3-1

JOSÉ ALBERTI A TM: "ARGENTINA, IO L'AVEVO DETTO"

Clamorosa sconfitta per l'Argentina di Diego Armando Maradona, contro la Germania. La Seleccion perde 4-0 contro i tedeschi e torna a casa. Dopo la debacle degli uomini del Pibe de Oro, TuttoMondiali ha raccolto il parere del talent ...

L'ACUTO (IN) FINALE

Forse il personaggio del giorno è Andrés Iniesta, probabilmente: suo il gol decisivo, scelta facile. Forse, altrimenti, si può parlare di Arijen Robben, ma l'ho già fatto e non mi piace ripetermi. Bisogna ...
Classifica marcatori
David Villa 5 Spagna
Diego Forlan 5 Uruguay
Thomas Mueller 5 Germania
Wesley Sneijder 5 Olanda
Gonzalo Higuain 4 Argentina
Miroslav Klose 4 Germania
Robert Vittek 4 Slovacchia
Asamoah Gyan 3 Ghana
Landon Donovan 3 Stati Uniti
Luis Fabiano 3 Brasile