Mercoledì 27 Novembre 2013                     
HOME › PAGELLE
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
06.07.2010 23:28 di Leonardo Puccinetti articolo letto 2736 volte

OLANDA

STEKELENBURG 5,5 - Jabulani birichino o meno, potrebbe arrivarci meglio sul tiro di Forlan in occasione del pareggio momentaneo dell' Uruguay. Si riscatta parzialmente sulla punizione dello stesso attaccante dell' Atletico Madrid nella ripresa.

BOULAHROUZ 6,5 -
Non c'è Van der Viel, lo sostituisce molto bene a destra. Potrebbe rovinare una gran partita con un corto passaggio arretrato che mette in moto Cavani ma il palermitano non ne approfitta.

HEITINGA 6 - Dopo l' ottimo secondo tempo contro il Brasile si conferma con una solida prestazione.

MATHIJSEN 6 - Torna titolare, non soffre gli attacchi della 'Celeste' e non ha responsabilità diretta sui due gol.

VAN BRONCKHORST 7 -
Più che un 'gol della domenica' ha trovato il 'gol della carriera'. Un siluro di collo sinistro dai venticinque metri che si infila sotto l' incorcio.

VAN BOMMEL 6 - Sembra avere solo due marce, ma dirige bene il traffico in mezzo al campo nella ripresa dopo un inizio davvero troppo molle.

DE ZEEUW 5,5 - Fatica ad entrare in partita, Van Marijck alla ricerca di maggiore qualità lo lascia negli spogliatoi nell' intervallo (46' VAN DER VAART 6,5 - Buono il suo ingresso, da velocità alla manovra fino a quel momento troppo bloccata dell' Olanda e sfiora anche la rete.)

ROBBEN 6,5 - Sbaglia tantissimo ma segna e mostra alcuni ottimi spunti. Bella la sua girata di testa per il terzo gol olandese, quando prende palla e accelera è sempre un grosso pericolo anche se i difensori uruguagi rispondo benino. Però non chiude la gara tentando un pessimo cucchiaio e rischiando di doverlo pagare caro. (89' ELIA n.g.)

SNEIJDER 6,5 - E' proprio vero, quello che tocca è oro. Il gol che sblocca una gara equilibrata, seppur l' Olanda stava avendo la meglio nella ripresa, né è la perfetta dimostrazione. Non la sua miglior partita, ma decisivo e fortunato.

KUYT 6 - Non benissimo sottoporta nell' unica occasione ma fa sempre il suo lavoro di sacrificio, nel primo tempo lo si vede vicino alla bandierina di calcio d' angolo nella metà campo olandese a difendere una percussione di Maxi Pereira. Davvero prezioso.

VAN PERSIE 6 -
Opaco per un' ora, si mette in luce con due bellissimi assist per Van der Vaart e Robben non sfruttati. Ancora poco decisivo in questo mondiale, che aspetti il palcoscenico più bello?


Altre notizie - Pagelle
PAGELLE, 12.07 12:19 - 10 – Spagna Non si può ignorare il risultato del campo. La Spagna ha vinto con un pizzico di fortuna, ma sfido chiunque a non trovare una vincitrice che non abbia sfruttato i favori della Dea Bendata. Dalla loro le Furie Rosse hanno avuto il collettivo. Il miglior portiere del torn...
PAGELLE, 11.07 23:12 - Stekelemburg 7.5 Tiene in piedi l’Olanda con un paio di interventi miracolosi. Non può far nulla sul gol di Iniesta Van der Wiel 6.5 Partita di personalità. Heitinga 6.5 Ottima partita su Villa e sugli avanti della Spagna. Si fa cacciare al 110’ per un fallo su I...
PAGELLE, 11.07 23:11 - Casillas 9 Salva due clamorose occasioni su Robben. Se la Spagna vince il Mondiale è gran parte merito suo. Sergio Ramos 6.5 Spinge e si rende pericoloso. Si mangia un gol su calcio d’angolo. Piquè 6.5 Sempre attento e concentrato. Puyol 7 Come Pique. Ha in pi&u...
PAGELLE, 10.07 22:39 - Butt 7,5 Il contentino della finalina gli vale una ribalta inattesa, quando in avvio di secondo tempo chiude a doppia mandata su Cavani e Suarez in rapida successione. Si ripete su Suarez e Forlan a marcature ormai saltate, ergendosi a salvatore della patria. Boateng 6 Il rude uomo di co...
PAGELLE, 10.07 22:31 - Muslera 4 Vittima ingiustificata delle traiettorie proibite dello Jabulani, sullo 0-1 non trattiene il centralissimo missile da 40 metri di Schweinsteiger porgendo un vassoio di platino a Müller. La saponetta ricompare nelle sue mani in un altro paio di occasioni, fra cui il disastro incon...

IL CALCIO TOGLIE, IL CALCIO DÀ: DA INIESTAZO ALLA COREA DEL SUD...

Il titolo dice già tutto. La Spagna arriva finalmente al primo alloro mondiale, dopo ottant'anni dalla prima edizione, e si conquista un posto tra le grandi della storia. Da Madrid a Barcellona le piazze erano in festa, com...
Italia-Danimarca 3-1

JOSÉ ALBERTI A TM: "ARGENTINA, IO L'AVEVO DETTO"

Clamorosa sconfitta per l'Argentina di Diego Armando Maradona, contro la Germania. La Seleccion perde 4-0 contro i tedeschi e torna a casa. Dopo la debacle degli uomini del Pibe de Oro, TuttoMondiali ha raccolto il parere del talent ...

L'ACUTO (IN) FINALE

Forse il personaggio del giorno è Andrés Iniesta, probabilmente: suo il gol decisivo, scelta facile. Forse, altrimenti, si può parlare di Arijen Robben, ma l'ho già fatto e non mi piace ripetermi. Bisogna ...
Classifica marcatori
David Villa 5 Spagna
Diego Forlan 5 Uruguay
Thomas Mueller 5 Germania
Wesley Sneijder 5 Olanda
Gonzalo Higuain 4 Argentina
Miroslav Klose 4 Germania
Robert Vittek 4 Slovacchia
Asamoah Gyan 3 Ghana
Landon Donovan 3 Stati Uniti
Luis Fabiano 3 Brasile