Mercoledì 27 Novembre 2013                     
HOME › ULTIME NOTIZIE
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Il centrocampista tedesco inoltre sposorizza Balotelli in azzurro in nome dell'integrazione.
30.06.2010 15:00 di Tommaso Maschio articolo letto 1483 volte

Sami Khedira è uno dei centrocampisti più positivi di questo mondiale e ringrazia il cocktail di sangue che scorre nelle sue vene come segreto dal suo successo e di tutto il resto della nuova nazionale tedesca, che si è qualificata ai quarti di finale. Parlando di Germania e di calcio il centrocampista ha posto l'accento sulla multietnicità della società che deve rispecchiarsi anche nelle squadre nazionali, in nome del futuro e dell'integrazione: “Balotelli è italiano, Afellay olandese, io e Ozil siamo tedeschi. Negare l'integrazione in pieno Terzo millennio significa aver paura del futuro. Non è una questione di essere buoni o comprensivi, ma un dato di fatto. Mio padre è tunisino, mia madre tedesca. Io sono il figlio di due mentalità. Sono meticoloso come i tedeschi e ho il temperamento caldo dei maghrebini. Questo cocktail è stato il segreto del mio successo, così come quello di alcuni miei compagni di nazionale”. Il calciatore si dichiara grande ammiratore del talento dell'Inter e teme che il colore della sua pelle possa essere un problema per il suo futuro in nazionale, così come la giovane età: "È vero che non è stato convocato per scelte tecniche, ma attorno a lui leggo che c'è molta diffidenza. Forse per il colore della pelle. Noi in Germania certe discrepanze le abbiamo superate. Sono un suo ammiratore, lo considero tra gli attaccanti più dotati in circolazione. Dell'Italia mi ha impressionato la personalità di Criscito e poi mi piace molto anche Giovinco. La Germania non guardando la carta d'identità è arrivata ai quarti di finale. Stesso discorso per il Ghana che ha una squadra giovanissima”.  Chissà se Prandelli e la federazione presteranno attenzione ai consigli di Khedira, per evitare un altro fallimento mondiale, aprendo a giocatori giovani e magari figli dell'immigrazione e dell'integrazione.


Altre notizie - Ultime notizie
ULTIME NOTIZIE, 26.10 13:39 - E' morto il polpo Paul, divenuto celebre dopo i pronostici azzeccati ai Mondiali del Sudafrica di quest'anno. Lo ha comunicato l'acquario di Oberhausen. Paul aveva indovinato l'esito di tutte e sette le partite della Nazionale tedesca. Infatti aveva predetto le vittorie contro Aus...
ULTIME NOTIZIE, 13.07 18:59 - Il centrocampista spagnolo Andres Iniesta, autore del gol che ha dato alle Furie Rosse il titolo Mondiale a Sudafrica 2010 ha detto che "non ha prezzo segnare un gol che ha fatto felici milioni di persone". "E' molto difficile spiegare quello che sento ma la cosa importante &eg...
ULTIME NOTIZIE, 13.07 11:32 - La Spagna Campione del mondo è tornata a casa ed è stata accolta da milioni di spagnoli in festa. L’aereo con i Campioni del Mondo è arrivato intorno alle 15 all’aeroporto di Barajas dove Casillas è uscito per primo alzando la Coppa verso tutti i presenti. ...
ULTIME NOTIZIE, 12.07 17:52 - "Non giudico la prestazione dei direttori di gara, non spetta a me farlo". Joseph Blatter, presidente della Fifa, ha affrontato il discorso arbitri. "Ci sono stati errori, è vero - ha detto Blatter - ma c'è da dire anche che direttori di gara non sono stati aiutat...
ULTIME NOTIZIE, 11.07 23:58 - Arrivano le decisioni della FIFA sul Pallone d'Oro di questi Mondiali. A vincere è Diego Forlàn, leader dell'Uruguay, con il con il 23,4% dei voti. Segue il nerazzurro dell'Olanda Wesley Sneijder staccato di pochissimo (21,8%) e lo spagnolo David Villa (16,9%). ...

IL CALCIO TOGLIE, IL CALCIO DÀ: DA INIESTAZO ALLA COREA DEL SUD...

Il titolo dice già tutto. La Spagna arriva finalmente al primo alloro mondiale, dopo ottant'anni dalla prima edizione, e si conquista un posto tra le grandi della storia. Da Madrid a Barcellona le piazze erano in festa, com...
Italia-Danimarca 3-1

JOSÉ ALBERTI A TM: "ARGENTINA, IO L'AVEVO DETTO"

Clamorosa sconfitta per l'Argentina di Diego Armando Maradona, contro la Germania. La Seleccion perde 4-0 contro i tedeschi e torna a casa. Dopo la debacle degli uomini del Pibe de Oro, TuttoMondiali ha raccolto il parere del talent ...

L'ACUTO (IN) FINALE

Forse il personaggio del giorno è Andrés Iniesta, probabilmente: suo il gol decisivo, scelta facile. Forse, altrimenti, si può parlare di Arijen Robben, ma l'ho già fatto e non mi piace ripetermi. Bisogna ...
Classifica marcatori
David Villa 5 Spagna
Diego Forlan 5 Uruguay
Thomas Mueller 5 Germania
Wesley Sneijder 5 Olanda
Gonzalo Higuain 4 Argentina
Miroslav Klose 4 Germania
Robert Vittek 4 Slovacchia
Asamoah Gyan 3 Ghana
Landon Donovan 3 Stati Uniti
Luis Fabiano 3 Brasile