Mercoledì 27 Novembre 2013                     
HOME › ULTIME NOTIZIE
© foto di Matteo Gribaudi/Sport Image
Non top, ma solo flop. Per individuare quei protagonisti del Mondiale che faticano a rivelarsi tali.
18.06.2010 00:00 di Giampaolo Gaias articolo letto 3172 volte

SANI KAITA (Nigeria)

E' un famoso campione di Wrestling e si vede. Rifila un calcione a un giocatore della Grecia, lasciando colpevolmente in 10 la sua Nigeria che conduceva la gara senza problemi. Un rosso inutile che è costato ai nigeriani la rimonta della Grecia, che ha vinto l'incontro per 2-1. Unica consolazione per Kaita è che The Undertaker gli concederà una sfida per il titolo di campione del mondo in un "Hell in a Cell". Con lo show di questo pomeriggio ha sbaragliato la concorrenza di John Cena e Rey Misterio.

CHO YONG-HYUNG (Corea del Sud)

Pessima prestazione del centrale della Corea del Sud. Higuain lo irride segnando una tripletta e lui non vede praticamente mai la palla. I tifosi coreani insorgono e vorrebbero la sua testa. Lui si mimetizza tra i compagni di squadra per non farsi riconoscere. Organizzati i test del DNA per ritrovarlo.

ALEXANDROS TZORVAS (Grecia)

"Un portiere imbecille" lo ha definito la Gialappa's nella trasmissione Noi dire Mondiali. In effetti non è un mostro di bravura. Prende il primo gol spostandosi, quasi temendo la palla. Per tutta la partita non dà sicurezza al reparto. E non veniteci a dire che anche stavolta è colpa dello Jabulani.

ERIC ABIDAL (Francia)

Inguardabile. E' un terzino che gioca, schifosamente, da centrale. Tiene in gioco Hernandez nel gol del vantaggio messicano, poi stende Barrera in area e regala il rigore, poi realizzato da Blanco. Lui è penoso, ma non è tutta colpa sua se gioca fuori ruolo.

RAYMOND DOMENECH (Francia)

Siamo curiosi di sentire così dirà in conferenza stampa. La sua squadra gioca malissimo, non segna mai e ha una difesa di burro. Fa giocare Abidal centrale, lui che è un terzino. Lascia a casa gente come Frey, Mexes e Benzema, per portare gente come Govou, Gignac e Valbuena. Tiene Henry in panchina tutto il match e non sostituisce un Ribery versione cadavere. Prende una lezione dal ct messicano e ora è a serio rischio eliminazione con i suoi "galletti". Però almeno è simpatico...


Altre notizie - Ultime notizie
ULTIME NOTIZIE, 26.10 13:39 - E' morto il polpo Paul, divenuto celebre dopo i pronostici azzeccati ai Mondiali del Sudafrica di quest'anno. Lo ha comunicato l'acquario di Oberhausen. Paul aveva indovinato l'esito di tutte e sette le partite della Nazionale tedesca. Infatti aveva predetto le vittorie contro Aus...
ULTIME NOTIZIE, 13.07 18:59 - Il centrocampista spagnolo Andres Iniesta, autore del gol che ha dato alle Furie Rosse il titolo Mondiale a Sudafrica 2010 ha detto che "non ha prezzo segnare un gol che ha fatto felici milioni di persone". "E' molto difficile spiegare quello che sento ma la cosa importante &eg...
ULTIME NOTIZIE, 13.07 11:32 - La Spagna Campione del mondo è tornata a casa ed è stata accolta da milioni di spagnoli in festa. L’aereo con i Campioni del Mondo è arrivato intorno alle 15 all’aeroporto di Barajas dove Casillas è uscito per primo alzando la Coppa verso tutti i presenti. ...
ULTIME NOTIZIE, 12.07 17:52 - "Non giudico la prestazione dei direttori di gara, non spetta a me farlo". Joseph Blatter, presidente della Fifa, ha affrontato il discorso arbitri. "Ci sono stati errori, è vero - ha detto Blatter - ma c'è da dire anche che direttori di gara non sono stati aiutat...
ULTIME NOTIZIE, 11.07 23:58 - Arrivano le decisioni della FIFA sul Pallone d'Oro di questi Mondiali. A vincere è Diego Forlàn, leader dell'Uruguay, con il con il 23,4% dei voti. Segue il nerazzurro dell'Olanda Wesley Sneijder staccato di pochissimo (21,8%) e lo spagnolo David Villa (16,9%). ...

IL CALCIO TOGLIE, IL CALCIO DÀ: DA INIESTAZO ALLA COREA DEL SUD...

Il titolo dice già tutto. La Spagna arriva finalmente al primo alloro mondiale, dopo ottant'anni dalla prima edizione, e si conquista un posto tra le grandi della storia. Da Madrid a Barcellona le piazze erano in festa, com...
Italia-Danimarca 3-1

JOSÉ ALBERTI A TM: "ARGENTINA, IO L'AVEVO DETTO"

Clamorosa sconfitta per l'Argentina di Diego Armando Maradona, contro la Germania. La Seleccion perde 4-0 contro i tedeschi e torna a casa. Dopo la debacle degli uomini del Pibe de Oro, TuttoMondiali ha raccolto il parere del talent ...

L'ACUTO (IN) FINALE

Forse il personaggio del giorno è Andrés Iniesta, probabilmente: suo il gol decisivo, scelta facile. Forse, altrimenti, si può parlare di Arijen Robben, ma l'ho già fatto e non mi piace ripetermi. Bisogna ...
Classifica marcatori
David Villa 5 Spagna
Diego Forlan 5 Uruguay
Thomas Mueller 5 Germania
Wesley Sneijder 5 Olanda
Gonzalo Higuain 4 Argentina
Miroslav Klose 4 Germania
Robert Vittek 4 Slovacchia
Asamoah Gyan 3 Ghana
Landon Donovan 3 Stati Uniti
Luis Fabiano 3 Brasile